Roberta Zamboni

Roberta Zamboni
Roberta Zamboni

Diplomatasi al Liceo Artistico P.L.Nervi di Ravenna e divenuta poi Tecnica Pubblicitaria, si è in seguito dedicata all’incisione calcografica sotto la guida prima dell’incisore e torcoliere  Giuseppe Maestri e poi dell’artista Ermes Bajoni col quale collabora da tempo. Inoltre, da alcuni anni è dedita alla pittura.

Sue  opere  sono  state esposte nelle più importanti rassegne allestite a  livello   nazionale   quali:   3° Biennale Nazionale d’Incisione “Giuseppe Polanschi;  3° Triennale Internazionale d’Incisione Della Città di  Chieri;  V Biennale  Internazionale  di Arte  Grafica  di  Francavilla al Mare;  Premio  Acqui  IX Biennale Internazionale per l’Incisione dove ha ottenuto il Premio Speciale Giuria; Torino,”cinquanta artisti italiani interpretano lo sport”,2009; VI, VII e VIII Biennale dell’Incisione Italiana contemporanea Città di Campobasso; Torino,”GRAFICA OGGI. Viaggio nell’Italia dell’Incisione. Sessanta maestri del segno e dell’ombra”, 2011; Bagnacavallo (RA), “L’incisione in Italia oggi.  Linguaggi, poetiche, tendenze”,2013; Lodi,“Carte d’Arte all’Angelo” XVI edizione; Ravenna,1°Biennale d’Incisione Giuseppe Maestri.  All’estero ha esposto in ambito di  grandi  mostre collettive e fra queste: 1st International Printmaking Biennial-Istanbul  in Turchia; 5° Bienal International de Arte Gràfico  Sant Carles de la Ràpita in Spagna; 8° Triennale de Chamalières  Mondial de l’Estampe et de la Gravure Originale, petits format en compétition in Francia; a Casa Italia in occasione delle Olimpiadi del 2008 di Pechino;Betanzos (Spagna), Gent (Belgio), Ieper (Belgio), per  il  X ANNIVERSARIO  BIENNALE INTERNAZIONALE PER L’INCISIONE PREMIO ACQUI 1991-2011, mostra itinerante “Segni d’autore”; XV e XVI Biennial of Small Graphics and ExLibris di Ostrow Wielkopolski in Polonia;  7° Biennale de l’Estampe de Saint-Maur in Francia.

Ha allestito personali a: Bagnacavallo (RA)2008 e 2012; Pontelagoscuro (FE)2008; Mestre 2010 e 2013; Milano 2011; Lendinara (RO) 2013 e 2015; Lodi 2014; Lugo di Romagna(RA) 2016; Matera 2017;Gubbio 2017. Sue opere sono state acquisite da collezioni pubbliche e private in Italia, fra queste la Collezione Bertarelli di Milano, la Biblioteca Berio di Genova, il CONI; ma anche all’estero: in Francia, Polonia, Turchia, Spagna,Argentina.

 Ha al suo attivo due monografie e nel 2011 è stata selezionata per il volume edito da G.Mondadori “GRAFICA OGGI. Viaggio nell’Italia dell’incisione. Sessanta maestri del segno e dell’ombra”, a cura di Floriano De Santi e Chiara Gatti. E’ presente sul Repertorio degli Incisori Italiani vol. IV,V,VI e in tutti i cataloghi inerenti a Biennali e mostre collettive alle quali ha partecipato.

Di lei hanno scritto in particolare:  Ermes Bajoni, Patrizia Foglia, Giulio Gasparotti, Chiara Gatti, Angela Nievo, Carlo Polgrossi, Pierluigi Senna, Guido Signorini, Giorgio Trentin e Zaira Zuffetti.

REGISTRAZIONE AD ASCOMARTE

SEI UNA IMPRESA
  • Vuoi incentivare la frequentazione dei tuoi spazi?
  • Vuoi aumentare la visibilità della tua impresa?
ASCOM LUGO - Via acquacalda 29, Lugo - PIVA 02109330395 © Copyright 2018 Ascom Arte Lugo . All Rights Reserved.
Informativa sulla privacy - Dichiarazione Cookie - Powered by Wap Agency

Search

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.